31 Maggio 2024

2 giugno 1946, una riflessione del Prof. Nicola Antonetti

Ricordiamo e festeggiamo il 2 giugno 1946 con una riflessione del Prof. Nicola Antonetti: quella giornata di 76 anni fa nella quale il popolo italiano, attraverso lo strumento democratico del voto, diede una svolta fondamentale alla storia del nostro Paese, una scelta non scontata, una scelta forte e decisiva attraverso la quale l’Italia è diventata una democrazia.

Vai al video.

Per maggiori approfondimenti visita al percorso digitale 2 Giugno 1946 realizzato dall’Istituto, un approfondimento, attraverso una selezione di materiale archivistico e bibliografico, sul referendum istituzionale e su quella giornata elettorale: la prima a suffragio universale che vide la partecipazione delle donne al voto.

News Correlate

2 giugno 1946, una riflessione del Prof. Nicola Antonetti
Patrimonio, Storia e culture del Novecento

2 giugno 1946, una riflessione del Prof. Nicola Antonetti

Pubblicazioni, Storia e culture del Novecento

Pubblicato il volume “Attilio Piccioni e la democrazia italiana” a cura di G. Tarli Barbieri e M. Truffelli

Sono stati pubblicati in questi giorni i contributi del Convegno tenutosi lo scorso 4 e 5 Dicembre, presso l’Istituto Luigi Sturzo

Pubblicato il volume “Attilio Piccioni e la democrazia italiana” a cura di G. Tarli Barbieri e M. Truffelli