31 Marzo 2022

“ControleMaleBestie”: educare alla legalità

È giunto alla quarta edizione il progetto ControLeMaleBestie,  promosso dall’Istituto Sturzo e dal CISS, con l’obiettivo di favorire la promozione di una cultura della legalità e della solidarietà tra gli studenti della scuola secondaria.

L’iniziativa trae fondamento dalla convinzione che il cinema, il teatro e la lettura di testi di riferimento, soprattutto con le generazioni dei più giovani, svolgano un ruolo insostituibile nella comunicazione e nella condivisione di valori positivi e dell’impegno civile.

Nel corso delle prossime settimane quaranta giovani studenti provenienti dal Liceo Manara di Roma si confronteranno con personalità del mondo della cultura, del giornalismo e della magistratura sui temi affrontati dalle opere selezionate in un percorso di visione critica, analisi, e riflessione. Successivamente, saranno loro stessi ad esprimere la loro visione predisponendo dei prodotti creativi sotto forma di talk show, fiction, materiali per i social media, da presentare nel corso di una serata finale aperta al pubblico.

News Correlate

Al via il nuovo progetto europeo ValUES
Internazionale, Ricerca, Cittadinanza e democrazia,Europa e mondo

Al via il nuovo progetto europeo ValUES

Un'iniziativa per approfondire il tema delle discriminazioni nell’Europa dei totalitarismi

Formazione, Cittadinanza e democrazia

“ControleMaleBestie”: educare alla legalità

Avviata la IV edizione del progetto in collaborazione con il CISS

<strong>“ControleMaleBestie”</strong>: educare alla legalità
La giustizia come servizio pubblico per il cittadino
Formazione, Cittadinanza e democrazia

La giustizia come servizio pubblico per il cittadino

"La giustizia è un servizio pubblico: deve poter funzionare per dare risposte ai bisogni dei cittadini"

Formazione, Cittadinanza e democrazia

Democrazia, Europa e pandemia

I nuovi temi della Scuola di Alta formazione politica dell'Istituto

Democrazia, Europa e pandemia