27 Luglio 2021

Terminata la digitalizzazione de La 𝘋𝘪𝘴𝘤𝘶𝘴𝘴𝘪𝘰𝘯𝘦, rivista fondata da De Gasperi nel 1953

L’Istituto ha terminato, anche grazie al progetto dell’ Arci – Servizio civile Digital library: dare un futuro alla memoria e ai volontari che in questi anni hanno svolto il proprio lavoro presso la sede di Palazzo Baldassini,  la digitalizzazione della rivista La Discussione.

Settimanale della Democrazia cristiana fondato da Alcide De Gasperi nel dicembre 1953,  la rivista si occupò non tanto degli eventi di politica nazionale ed internazionale – di principale competenza del quotidiano Il Popolo – quanto dell’analisi dell’attività del partito: «…esso invita alla reciproca informazione ed alla discussione giovani ed anziani, uomini che sentono l’ansia delle Cose Nuove (Rerum Novarum) e uomini che hanno già saggiato l’urto della realtà storica e ambientale che condiziona la nostra vita collettiva» (A. De Gasperi, la Discussione, n. 1, anno I, 1953, p. 2).

La digitalizzazione ha riguardato le pubblicazioni che vanno dalla nascita nel 1953  al 1993, anno di scioglimento del partito.

Entro il 2021 il settimanale sarà disponibile sul sito dell’Istituto nella sezione periodici insieme con la ricca collezione di riviste già disponibile alla lettura on-line.

News Correlate

Patrimonio, Storia e culture del Novecento

Il Traguardo. Il periodico di propaganda della Dc ora in digitale

Il periodico di propaganda della Dc ora in digitale

<strong>Il Traguardo.</strong> Il periodico di propaganda della Dc ora in digitale
<strong>“Europa” e “Cooperazione Internazionale”</strong>: le nuove pratiche inventariate dell’Archivio Giulio Andreotti
Patrimonio, Storia e culture del Novecento

“Europa” e “Cooperazione Internazionale”: le nuove pratiche inventariate dell’Archivio Giulio Andreotti

È terminato il lavoro di ordinamento

Patrimonio, Sturzo e popolarismo

“La Mafia” di Luigi Sturzo nell’edizione radiofonica del 1978

«La mafia dalla Sicilia risalirà l’intera penisola per forse portarsi anche al di là delle Alpi».

“La Mafia” di Luigi Sturzo nell’edizione radiofonica del 1978