6 Settembre 2019

Competenze chiave e “digital curricular story”: i temi dei nuovi progetti europei dell’Istituto Sturzo

Due nuovi progetti europei vedranno impegnato l’Istituto Luigi Sturzo, a partire dal prossimo autunno, a seguito dei finanziamenti approvati nell’ambito del programma europeo Erasmus Plus.

Art-Connection, coordinato dall’associazione francese Apapp-Association pour la promotion du label APP (Atelier de Pédagogie Personnalisée) e realizzato in partenariato con l’associazione portoghese C.A.I-Conversas Associação Internacional e l’Università inglese di Loughborough, è focalizzato sullo sviluppo, la validazione e la certificazione delle competenze trasversali in ambito culturale.

Il progetto rappresenta uno sviluppo ulteriore del progetto Eure. K – Valider et certifier les compétences-clés européennes, al quale l’Istituto ha partecipato nel corso del 2016 – 2018, e prevede il coinvolgimento di istituzioni e attori che operano nell’ambito dell’impiego e della formazione a livello europeo per definire insieme possibili strategie e politiche nazionali e regionali nel settore e sperimentare nuovi modelli.

CErTiFY – Crisis and Employment: Tools and methodologies For Your future coordinato dall’Università inglese di Loughborough – UK  e realizzato in partenariato con VsI “Lyderystes ir verslo akademija – Lithuania, Research Paths Etraireia  Ereynas – Greece, Atit Bvba-  Belgium, Spes Gmbh – Austria, De Montfort University – UK, Siena Art Institute Onlus – Italy ha l’obiettivo di sperimentare strumenti digitali innovativi per supportare gli adulti che intendono lavorare nei settore culturale e creativo nell’identificare e riconoscere le loro capacità trasversali. Un’applicazione per smartphone per creare storie “curriculari” digitali e una piattaforma di e-learning saranno i prodotti che aiuteranno gli adulti ad essere più consapevoli nel promuovere la loro professionalità.

News Correlate

“Stato e sistema delle autonomie dopo la pandemia” a cura di N. Antonetti e A. Pajno
Pubblicazioni, Ricerca, Politica e istituzioni democratiche

“Stato e sistema delle autonomie dopo la pandemia” a cura di N. Antonetti e A. Pajno

La nuova pubblicazione sulla mancata attuazione della riforma del Titolo V della Costituzione

Internazionale, Ricerca, Cittadinanza e democrazia,Europa e mondo

Al via il nuovo progetto europeo ValUES

Un'iniziativa per approfondire il tema delle discriminazioni nell’Europa dei totalitarismi

Al via il nuovo progetto europeo ValUES
<strong>“ControleMaleBestie”</strong>: educare alla legalità
Formazione, Cittadinanza e democrazia

“ControleMaleBestie”: educare alla legalità

Avviata la IV edizione del progetto in collaborazione con il CISS

Ricerca, Storia e culture del Novecento

L’Ucraina della “grande carestia”

Era dell’Ottobre 2003 il Convegno internazionale sull’Holodomor

L’Ucraina della “grande carestia”