Assegnato il premio della prima edizione.

In occasione del quarto anniversario della scomparsa di Gabriele De Rosa, l’Istituto Luigi Sturzo ha istituito un Comitato Scientifico per il conferimento di un premio annuale a favore di tesi di dottorato e opere edite su materie storiche attinenti l’opera di studio e di ricerca svolta da Gabriele De Rosa.

L’iniziativa si propone di valorizzare ricerche originali di giovani studiosi, contribuendo a illustrare, divulgare e approfondire tra le nuove generazioni il ricordo dell’intensa attività intellettuale e scientifica svolta per più di cinquant’anni da Gabriele De Rosa nel settore della storia del movimento politico dei cattolici dal XIX al XX secolo.

Il Comitato Scientifico, che ha sede presso l’Istituto Luigi Sturzo, è presieduto da Francesco Malgeri ed è composto da Nicola Antonetti, Andrea Bixio, Giuseppe Sangiorgi, Andrea Riccardi, Giampaolo D’Andrea, Silvana Casmirri, Alba Lazzaretto, Concetta Argiolas.

Il “Premio Gabriele De Rosa” per l’anno 2014 è stato conferito ex equo a:

Luca Barbaini per il volume Cattolicesimo, modernità , europeismo in Ludovico Montini Ed. di Storia e letteratura, Roma 2013
Federico Mazzei per la tesi di dottorato Cattolici e liberali dall’antifascismo alla seconda guerra mondiale (1925-1983), Alma Mater studiorum - Università di Bologna, 12 luglio 2013

Sezioni