Le iscrizioni alla Scuola di Formazione Politica dedicata al tema "Europa, politica, democrazia" sono prorogate al giorno 25 marzo 2015

 

La seconda edizione della Scuola sarà dedicata al tema Europa, politica, democrazia, con l'obiettivo di favorire una adeguata comprensione delle principali questioni che le politiche dell'Unione europea devono fronteggiare.
Gli incontri approfondiranno tre diverse macroaree: nella prima, Europa e politica, verranno analizzati l’ispirazione e i principali nodi teorici delle politiche europee; nella seconda, Europa, nazione, democrazia, si affronterà il rapporto tra istituzioni nazionali e realtà sopranazionali; nella terza, Europa e territori, ci si confronterà con le diverse forme dei rapporti tra la pluralità dei territori e l’Unione europea.
Le lezioni si terranno dal 13 marzo al 26 giugno a Roma, presso l'Istituto Luigi Sturzo.
E’ possibile iscriversi entro il 10 marzo.

Comitato Scientifico
Presidente Nicola Antonetti

Membri
Luigi Vittorio Ferraris, Mauro Magatti, Francesco Malgeri

Direttore
Giovanni Dessì

Coordinamento
Alessandra Gatta
Loredana Teodorescu

Per maggiori informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 06.684042.28/51 – Fax 06.684042.44
www.sturzo.it

Programma [PDF] / Scheda di iscrizione [PDF]

 Incontro introduttivo

13 marzo 2015 - ore 14:00
Nicola Antonetti, Presidente Associazione italiana degli storici delle dottrine politiche. Professore ordinario di Storia delle dottrine politiche, Università degli studi di Parma. Presidente dell’Istituto Sturzo
Giovanni Dessì, Professore associato di Storia del pensiero politico contemporaneo, Università di Roma “Tor Vergata”

Primo Modulo, Europa e politica

I valori dell’Europa
13 marzo 2015 - ore 15:00-19:00
Rocco Buttiglione, Professore ordinario di Filosofia politica, già Ministro per il Coordinamento delle politiche dell’Unione Europea
Luigi Vittorio Ferraris, già Ambasciatore d’Italia in Germania e Sottosegretario di Stato agli Esteri

Le scelte economiche dell’Europa
27 marzo 2015 - ore 15:00-19:00
Gustavo Piga, Professore ordinario di Economia politica, Università di Roma “Tor Vergata”.
Antonio Magliulo, Professore ordinario di Storia del pensiero economico, Università LUSPIO di Roma

Sovranità europea, cittadinanza, diritti
10 aprile 2015  - ore 15:00-19:00
Emanuela Farris, già Senior Advisor del Partito Popolare Europeo (PPE)
Silvia Costa, Europarlamentare Alleanza Progressista dei Socialisti e Democratici (S&D)


Secondo Modulo, Europa, nazione, democrazia

La democrazia: normativismo e realismo
17 aprile 2015  - ore 15:00-19:00
Alessandro Ferrara, Professore ordinario di Filosofia politica, Università di Roma “Tor Vergata”
Giovanni Dessì, Professore associato di Storia del pensiero politico contemporaneo, Università di Roma “Tor Vergata”

L’economia nazionale in un contesto globale
8 maggio 2015 - ore 15:00-19:00
Mauro Magatti, Professore ordinario di Sociologia, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
Enrico Giovannini, Professore ordinario di statistica economica, Università di Roma "Tor Vergata"; già Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali

Le trasformazioni delle istituzioni nazionali
22 maggio 2015 - ore 15:00-19:00
Antonio Agosta, Professore ordinario di Scienza politica, Università degli studi Roma Tre
Ugo De Siervo, Professore ordinario di Diritto costituzionale, Presidente emerito della Corte Costituzionale

Terzo Modulo, Europa e territori

Il rapporto tra le politiche e istituzioni europee, nazionali e locali
5 giugno 2015 - ore 15:00-19:00
Francesco Tufarelli, già Capo di Gabinetto del Ministro per gli Affari Europei
Cristiano Zagari, Struttura Rapporti con gli Enti locali, le Regioni, lo Stato, l'Unione europea

Europa, diritti, territori
19 giugno 2015 - ore 15:00-19:00
Pierciro Galeone, Direttore Istituto per la Finanza e l’Economia Locale (IFEL)
Serena Leva, Università degli studi di Parma

Verifica finale
26 giugno 2015

Conclusione del Corso
A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione, a condizione che abbiano frequentato almeno l’80 per cento delle lezioni.
Per ottenere l’attestato è necessario sostenere la prova finale che consiste nella consegna e nella discussione di un elaborato scritto sull’argomento di approfondimento concordato a inizio corso con il Direttore del Comitato Scientifico.
La conclusione del corso, con prova finale avverrà il 26 giugno 2015.
Al termine del corso ai partecipanti meritevoli, in base alle attitudini dimostrate, verrà proposto un periodo di stage formativo presso Istituzioni politiche e culturali.

Criteri di ammissioni e modalità di iscrizione
Per l’ammissione è necessario essere in possesso della laurea triennale o titolo equivalente se conseguito presso università estere. Il Comitato Scientifico valuterà la possibilità di ammettere anche candidati che abbiano svolto un’attività professionale in ambito politico istituzionale. Per avere conferma dell’iscrizione il candidato dovrà compilare il formulario in allegato ed inviarlo via e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Al formulario dovranno inoltre essere allegati:
• autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 del titolo di studio conseguito;
• copia fronte-retro di valido documento d’identità;
• curriculum vitae;
• copia del bonifico della rata di iscrizione.
La documentazione sopra indicata dovrà essere inviata entro e non oltre il 5 marzo 2015.
La Scuola sarà attivata al raggiungimento del numero minimo di 15 iscritti. In caso di mancata attivazione delle attività, l’eventuale rata di iscrizione già versata verrà rimborsata

Frequenza e costi
La frequenza alla Scuola di formazione politica è compatibile con l’iscrizione ad altri corsi di studio o master universitari. Qualora l’iscritto frequenti altri corsi di studio presso altre Università, le stesse potranno attribuire autonomamente crediti formativi per la partecipazione alla Scuola secondo i regolamenti didattici interni.

I costi relativi alla frequenza dell’intero corso sono di Euro seicentocinquanta
(€ 650,00).
La quota di partecipazione è ripartita come segue:
• I rata: € 350,00 (da versare all’atto dell’iscrizione)
• II rata: € 300,00 (da versare entro il 4 maggio 2015)
Le rate andranno versate tramite bonifico intestato a Istituto Luigi Sturzo

CODICE IBAN: IT63B01005 03215000000100155
Causale (obbligatoria): prima (o seconda) rata Scuola di formazione politica.

La Scuola si riserva su richiesta di attivare convenzioni per gruppi e associazioni.

Contatti
Alessandra Gatta- Loredana Teodorescu
Via delle Coppelle,35 – 00186 Roma
Tel. 06.684042.28/51 – Fax 06.684042.44
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web: http://sturzo.it/it/aree/studi-e-ricerche

 

Notizie del progetto