Il nuovo ciclo di seminari di storia 2016-2017. Tutte le videolezioni on line

 

Vai al sito www.italiarepubblicana.com

 

Anche quest'anno l'Istituto organizza un ciclo di lezioni di storia; partendo dai filmati originali conservati nell'archivio audiovisivo, il ciclo di incontri è dedicato a temi fondamentali della nostra storia repubblicana, alcuni dei quali legati alla ricorrenza nel 2016 e nel 2017 di eventi significativi. 

Rivolti agli studenti dell’ultimo anno di liceo e a studenti universitari, ma anche a studiosi e persone interessate alla storia del nostro Paese e all'uso delle fonti filmiche, i seminari trattano temi e momenti cruciali della storia della democrazia in Italia. Attraverso l’utilizzazione di diverse metodologie di ricerca e di comunicazione i seminari intendono promuovere non solo la fruizione ed analisi delle fonti audiovisive, ma un confronto diretto e attivo con i principali snodi dell’identità culturale e politica italiana, con la metodologia propria del laboratorio di storia.

Tutte le lezioni avranno la durata di 40 minuti circa e saranno precedute o seguite da proiezioni di documenti filmati per un massimo di 30 minuti.
Al temine è previsto uno spazio per domande e dibattito.

Gli incontri saranno registrati e saranno pubblicati in forma di videolezioni sul portale https://italiarepubblicana.com/ dove sono consultabili i seminari 2015-2016.


Programma 2016-2017  [PDF]     

 

29 novembre 2016, ore 15.30-17-30
La nascita e la memoria della Repubblica. A settant'anni dall'Assemblea Costituente
Proiezione di brani tratti da filmati conservati presso l’archivio audiovisivo dell’Istituto.
Docente: prof. Nicola Antonetti (Università degli studi di Parma, Presidente dell'Istituto Luigi Sturzo)
Narrazione della nascita e dello sviluppo delle istituzioni repubblicane attraverso la produzione cinematografica della DC. Approfittando dei settanta anni della nascita della Repubblica, si vuole porre l’attenzione sul modo in cui essa è stata rappresentata, narrata e interpretata dal partito che ne ha guidato le sorti per un lungo periodo. 

15 dicembre 2016, ore 15.30-17.30
Il voto alle donne
Docente: prof. ssa Tiziana Di Maio (LUMSA)
Proiezione di brani tratti da una raccolta di interviste inedite realizzata e prodotta dall’Istituto Luigi Sturzo, tra il 2006 e il 2008 a donne esponenti delle organizzazione cattoliche dagli anni Quaranta agli anni Settanta. 
La ricorrenza nel 2016 del settantesimo anniversario del voto delle donne in Italia rappresenta una occasione particolarmente significativa per far conoscere il contributo da esse fornito alla nuova democrazia italiana. Il patrimonio audiovisivo dell’Istituto Luigi Sturzo è estremamente ricco e capace di offrire una visione complessiva del contributo femminile, nonché lo specifico cattolico.

19 gennaio 2016, ore 15.30-17.30
L’anticomunismo italiano di fronte alla destalinizzazione
Docente: prof. Angelo Ventrone (Università degli studi di Macerata)
Proiezione di brani tratti da filmati conservati presso l’archivio audiovisivo dell’Istituto.
Uno dei momenti decisivi della storia internazionale è stato il XX congresso del PCUS e l’avvio della cosiddetta destalinizzazione ad opera di Kruscev, avvenuta sessanta anni fa, nel 1956. La documentazione audiovisiva dell’Istituto permette di valutare l’immagine dell’anticomunismo nella propaganda democristiana e l’impatto di questi eventi sulla politica italiana.

9 febbraio 2016, ore 15.30-17.30
Il rilancio dell’europeismo. Verso i Trattati di Roma
Docente: prof. ssa Daniela Felisini (Università degli studi di Roma “Tor Vergata”)
Proiezione di brani tratti da filmati conservati presso l’archivio audiovisivo dell’Istituto.
Nel 2017 ricorre il sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma che ha segnato la storia del processo di integrazione europea. La documentazione audiovisiva prodotta nel corso degli anni consente di tracciare una linea di sviluppo in grado di ripercorrere le tappe che hanno portato ai Trattati di Roma ed il ruolo in essi giocato dall’Italia.

23 febbraio 2016, ore 15.30-17.30
Aldo Moro a cento anni dalla nascita
Docente: prof. Guido Formigoni (IULM)
Proiezione di brani tratti da filmati conservati presso l’archivio audiovisivo dell’Istituto.
La figura di Aldo Moro, uno dei maggiori esponenti del partito della Democrazia cristiana, ha ovviamente una centralità anche nella rappresentazione visiva dell’azione politica del partito. Ricorrendo nel 2016 il centenario della nascita, l’appuntamento dedicato a Moro mira alla narrazione degli eventi repubblicani attraverso la sua figura: dagli anni della sua segreteria politica alla svolta del centrosinistra sino alle drammatiche vicende del terrorismo.

9 marzo 2016, ore 15.30-17.30
La nascita del PPE e la democratizzazione dell’Europa
Docente: prof. Paolo Acanfora (IULM)
Proiezione di brani tratti da filmati conservati presso l’archivio audiovisivo dell’Istituto.
Nel 2016 ricorrono i quaranta anni dalla formazione del Partito popolare europeo in cui i partiti democratico cristiani europei hanno avuto un ruolo cruciale. Attraverso la documentazione audiovisiva posseduta dall’Istituto si vuole affrontare il tema europeista da un’altra prospettiva, quella dei partiti come vettore di democratizzazione e di europeizzazione dei popoli.

 

Il ciclo di lezioni sarà integrato da due laboratorio didattici dedicati all'uso delle fonti audiovisive per l'insegnamento della storia, al fine di contribuire ad una educazione di base sulla specificità dei linguaggi audiovisivi

21 e 28 marzo 2017 - ore 15.30-18.30
Laboratori didattici
Lezioni di Letizia Cortini

 

Contatti
Patrizia Severi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel.066840421 - 0668404241

 

Vai al sito